L'azienda

azienda

GRIFA nasce nel 2020 dall’impegno di un team di giovani ragazze ambiziose, con l’obiettivo di rivoluzionare il concetto tradizionale del cibo in Italia. Siamo convinte dei loro vantaggi in termini nutrizionali, ecologici ed economici. In più, come scoprirete, sono anche buoni!

Per questo ci impegniamo ogni giorno per perfezionare i nostri prodotti, con cura e dedizione, e ad introdurli nelle ricette della tradizione: vogliamo avvicinare tutti, grandi e piccoli, al fantastico mondo degli insetti edibili.

Il Team

groberta farfalla

Roberta

Il mio odio per gli insetti non ha confini. Odio grilli, cimici, cavallette e tutti quei insetti strani che mi provocano ansia alla solo vista. Odio anche le api e quindi non vedo l'ora che in futuro qualcuno crei api robot (magari più sicure delle api di Black Mirror: S3ep6) cosi da godermi picnic tranqulli al parco, evitando di correre via con il tramezzino in mano rincorsa da loro.

Cosa risponderesti alla domanda: "Anche tu mangeresti insetti?"
No, non lo farò mai. Piuttosto preferisco diventare vegana.

alessia ape

Alessia

Terrorizzata fin da bambina da qualsiasi tipologia di insetto, devo ammettere che l'idea di mangiarli non mi passava neanche per la mente.
Grazie a questo Workshop, ho avuto la possibilità di approfondire l'argomento, scoprendo che le farine di insetti in particolare, sono perfette per chi segue una dieta da sportivo.

Cosa risponderesti alla domanda: "Anche tu mangeresti insetti?"
Da sportiva e amante delle patatine fritte posso affermare con certezza che si, prenderò in considerazione di testare questo nuovo superfood.

giovanna libellula

Giovanna

Ero a conoscenza che mangiare insetti, in altri paesi del mondo, fosse la normalità. Non sapevo, però, che potessero essere anche alla nostra portata! Per la mia indole curiosa (e un certo interesse per le stranezze) mi sono appassionata all’argomento, scoprendone i risvolti sorprendenti.

Cosa risponderesti alla domanda: “Anche tu mangeresti insetti?”
Sarei curiosissima di assaggiarli, e lo farò alla prima occasione. Se mi piaceranno, poi, cercherò di convertire ogni persona che mi capiterà a tiro, quindi occhio!

Nuova in GRIFA

groberta farfalla

Tatiana

Mi sono sempre chiesta a cosa abbia pensato la persona che ha avuto l'idea di fare queste farine. E a cosa abbia pensato, poi, la prima persona che le ha provate. Ma visto che hanno comunque avuto un gran successo, direi che è stata una buona idea.

Cosa risponderesti alla domanda: “Anche tu mangeresti insetti?”
La farina forse la proverei, ma gli insetti cucinati mai.

Sede